Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

Carta d'Identità Elettronica su appuntamento

È a pieno regime il rilascio della nuova CARTA DI IDENTITA’ ELETTRONICA.

Per averla il cittadino deve presentarsi all’UFFICIO ANAGRAFE DEL COMUNE.

L’emissione della carta elettronica richiede, tuttavia, un passaggio a cura del Ministero dell’Interno che, tramite il Poligrafico dello Stato, la emette su supporto magnetico e provvede alla consegna per posta raccomandata entro 6 giorni lavorativi dalla richiesta direttamente all’UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO. Può provvedere al ritiro della stessa anche una persona diversa dal richiedente.

La carta elettronica pertanto non potrà più essere rilasciata immediatamente allo sportello anagrafico ma bisognerà attendere il suo recapito. L’ufficio comunque rilascerà un documento provvisorio valido a tutti gli effetti di legge.

La vecchia carta di identità cartacea, invece, non verrà più emessa. Tuttavia quelle già in possesso dei cittadini continueranno ad aver validità sino alla loro scadenza. Sarà possibile richiedere l’emissione della carta di identità in formato cartaceo, solo ed esclusivamente in caso di urgenza, da attestare mediante la presentazione di idonea documentazione come le prenotazioni per viaggi all’estero.

CARATTERISTICHE

La CIE ha l’aspetto di un tesserino magnetico simile alla tessera sanitaria. Vale come documento di identità e di espatrio in tutti i paesi dell’Unione Europea e in quelli che hanno particolari intese con il nostro Paese (link www.poliziadistato.it e www.viaggiaresicuri.it) .

CHI PUO’ CHIEDERE LA CIE

Tutti i cittadini residenti in Santa Maria a Monte, italiani e stranieri senza limiti di età.

 

VALIDITA’

La validità della carta di identità elettronica varia a seconda dell’età del titolare:

  • 3 anni se rilasciata a minori di anni tre;

  • 5 anni se rilasciata ai minori di età compresa fra i 3 e i 18 anni;

  • 10 anni per i maggiori di età.

 

COME FARE LA RICHIESTA

Per richiedere la CIE è necessario prenotare l’APPUNTAMENTO a tal fine è attivo un SERVIZIO PRENOTAZIONE a cui è possibile accedere:

  • On line collegandosi al portale https://agendacie.interno.gov.it/logInCittadino.do

  • Telefonando allo 0587/261617 dal lunedì al sabato dalle ore 8.30 alle ore 13.30 e il giovedì pomeriggio dalle ore 15.00 alle ore 18.00

  • Prenotando direttamente all’Ufficio Relazioni con il Pubblico dal lunedì al sabato dalle ore 8.30 alle ore 13.30 e il giovedì pomeriggio dalle ore 15.00 alle ore 18.00

     

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER TUTTI I RICHIEDENTI

Il cittadino deve presentare:

MAGGIORENNI

  • Vecchia carta di identità oppure denuncia smarrimento/furto di tutti i documenti presentata ai Carabinieri (in caso di smarrimento della sola carta di identità è possibile effettuare la denuncia presso l’ufficio servizi demografici)

  • Tessera sanitaria.

  • 1 fototessera (su sfondo bianco, senza occhiali da vista e non più vecchia di 6 MESI).

  • Costo  22,21 (da pagare in contanti al momento che viene fatta la carta COMPRENSIVO DELLE SPESE DI SPEDIZIONE)

  • Possibilità di prestare o non prestare consenso per la donazione degli organi e tessuti

MINORENNI

  • Vecchia carta di identità(se posseduta) oppure denuncia smarrimento/furto di tutti i documenti presentata ai Carabinieri presentata ai Carabinieri (in caso di smarrimento della sola carta di identità è possibile effettuare la denuncia presso l’ufficio servizi demografici)

  • Tessera sanitaria.

  • 1 fototessera (su sfondo bianco, senza occhiali da vista e non più vecchia di 6 MESI).

  • Costo  22,21 (da pagare in contanti al momento che viene fatta la carta).

  • Modulo di assenso all’espatrio (scarica qui) sottoscritto da entrambi i genitori in presenza del dipendente addetto. Nel caso in cui un genitore non possa essere presente, il minore potrà essere accompagnato da un solo genitore purchè munito dell’atto di assenso all’espatrio dell’altro genitore sottoscritto e presentata unitamente a fotocopia del documento di identità di quest’ultimo.

Non è necessario rinnovare la carta di identità in caso di cambi di indirizzo o residenza.

 

MONITORAGGIO DELLA SPEDIZIONE

Il servizio di monitoraggio è disponibile su https://agendacie.interno.gov.it.

Dopo la registrazione al sito è possibile monitorare lo stato di lavorazione inserendo il codice fiscale della carta di identità elettronica e selezionando il pulsante “CERCA CARTA” ed il numero della CIE.

Qualora particolari condizioni di salute o gravi impedimenti fisici non permettano all’utente di recarsi direttamente all’ufficio per richiedere il rilascio della carta di identità è possibile usufruire del servizio a domicilio previ accordi con l’ufficio anagrafe allo 0587/261648 o 0587/261622.

Allegato Modulo di assenso all’espatrio minori (15,43 KB)